NEWS

DUALBREEDING alla fiera AGRIALP 2019 – BOLZANO

2019 novembre

All’AGRIALP di Bolzano – sabato, 9 novembre 2019 alle ore 16:00 – si terrà un convegno dal titolo “La vacca del futuro: sostenibile e efficiente”; durante la quale verranno presentati i primi risultati del progetto “DUALBREEDING – Le razze bovine a duplice attitudine: un modello alternativo di zootecnia eco-sostenibile”. Il progetto è finanziato dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale tramite il Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) – Sottomisura 10.2.

Leggi il comunicato stampa (PDF)

Programma della Fiera: http://www.fierabolzano.it/agrialp/intero-programma.htm

Il FEASR e la Concessione del contributo al Progetto Dual Breeding

2018 novembre

FEASR: Il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale è un fondo strutturale dell’Unione europea, dedicato all’incentivazione delle attività agricole ed aree rurali, attraverso linee di agevolazione specifica per varie categorie di investimenti. Il fondo ha una durata limitata nel tempo, e viene gestito secondo una programmazione settennale.

Link: https://ec.europa.eu/agriculture/rural-development-2014-2020_it

Concessione contributo:
Il contributo FEASR è stato concesso, nell’ambito del PSRN 2014-2020, sottomisura 10.2,  al progetto collettivo “ DUAL BREEDING ” – Le razze bovine a duplice attitudine: un modello alternativo di Zootecnia eco-sostenibile ad ANAPRI, ANARE, ANABoRaVa, ANAGA e ANABORARE.

Il decreto Mipaaf del 23 febbraio 2018 ha concesso il contributo FEASR per la conservazione, lo sviluppo e la salvaguardia delle risorse genetiche nell’ambito del comparto “Bovini Duplice attitudine”.

Il Riferimento normativo europeo è il Reg (UE) 1305/2013. sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR).

Decreto_Mipaaf:
https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12256

IL SITO DEL COMPARTO DUAL BREEDING

2018 settembre

È on-line il nuovo sito del comparto che partecipa al progetto Dual Breeding.

Il sito è il canale principale di informazione sul progetto, sull’evoluzione delle attività e i risultati via raggiunti.

Vi sarà anche una sezione dedicata agli Open Data.

Al sito si accede tramite il seguente link: http://www.dualbreeding.com/it/